Presentazioni e autori


Cognome A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z Tutti
Sessione:
 

Relazioni generali

Proposte per una "filosofia prima" della vita
Gianfranco Bosio
Atti riflessivi e spontaneità subliminale
Federico Zangrandi
Ontopoiesi, autopoiesi: 'sistemi biologici e giustizia'
Luisa Avitabile
Crisi del logos e logos della vita. Autopoiesi e alterità nella fenomenologia della vita di A.-T. Tymieniecka
Massimo Mezzanzanica
Merleau-Ponty e la letteratura. Note per un approccio fenomenologico a Claude Simon e Juan-José Saer
Luigi Vallebona
L’esperienza del “come-se” nella fenomenologia husserliana. Immaginazione, ricordo, aspettazione, simulazione, empatia.
Daniela Bandiera
La via delle maschere. Merleau-Ponty e l'ontopoiesi della vita nell'intreccio uomo-animale
Renato Boccali
Per un ethos filosofico. Il caso "Löwith”
Agostino Cera
A Paradox of the New Enlightenment: The “Endangered” Self in the Path(o)s of Individualizing Life
Olga Louchakova
Mindfulness, empathy, and awareness in the postmodern classroom –
Mia Herskind
Una buona ragione per filosofare. Tra Lebenswelt e Lebenskunst.
Mario Signore
La metafisica di trascendenza come saturazione dell'orizzonte fenomenologico
Dario Sacchi
“Readings” of modernity in A.-T. Tymieniecka’s philosophy: approaches to the cognitive and ethical heroism.
Jan Szmyd
Creatività e artificio. A partire dall’antropologia filosofica del ‘900
Ubaldo Fadini
I confini dell'uomo. Tra fenomenologia e antropologia
Carmine Di Martino
The Call for Creative Philosophizing in a Postmodern Time
Carmen Cozma
Phenomenology, Nature and Culture: Receptivity and Creativity of the Human Being
Maria Avelina Cecilia Lafuente
Creative dynamics of thinking the unthought in philosophical tradition
Konrad Rokstad
Teoria e prassi, una nuova relazione
Irene Angela Bianchi
La ricettività trascendentale: soggettività e datità
Vincenzo Costa
About ‘sentient’ in A.-T. Tymieniecka thought
Thomas Ryba
Il corpo vivo. Analisi fenomenologica e competenza performativa
Patrizia Manganaro
Edmund Husserl and José Gaos. Lebenswelt and Mocionalidad
Pio Colonnello
La nozione di "Umwelt" come radice del concetto husserliano di "Lebenswelt".
Andrea Carroccio
L’ “oltre” della fenomenologia del mondo della vita. L’apporto di A.-T. Tymieniecka, A. Ales Bello e H. Conrad Martius al progetto husserliano
Francesco Alfieri
La mistica islamica alla luce della fenomenologia dell'esperienza religiosa di Angela Ales Bello
Mobeen Shahid
Life-Thought Interface In Post-Modernism and A-T .Tymieniecka
Manjulika Ghosh
Intenzionalità e spontaneità della creatività vitale nella fenomenologia di A.T. Tymieniecka
Nicoletta Ghigi
Approaching A.T. Tymieniecka’s Cosmological Phenomenology through Eugen Fink and Michel Henry
Ben Schewel
The cure for "civiliter mortuus": complementar valuesof Phenomenology and Democracy
Mindaugas Briedis
Re-founded Bodies: a Project for a Phenomenology of Disability
Denisa Butnaru
Phenomenology as Experience of the Truth and True Experience
Manuela Teodora Balasca-Mihoci
Per una possibile fenomenologia della formazione
Anna Maria Pezzella
Estaticità, vulnerabilità ed estraneità del corpo in Helmuth Plessner
Donatella Pagliacci
La responsabilità più grande: amare tra sofferenza e ripresa
Antonio De Luca
Dalla passione all'empatia. Il misterioso salto dal corpo alla mente nell'esperienza di Edith Stein
Giuliana Fabris
German and Latin schools and the phenomenology of life sciences:the question of finalism
alessandro cordelli ludovico galleni
Il continuo e le forme. Alle origini del confronto fra "menti universali" e "ingegni minuti" nella cultura italiana del Novecento
Daria Carloni
Le produzioni dellla psiche in una prospettiva ontopoietica
Mina Sehdev
The Category of the «Now» as a Plane of Communication With the Other
Cezary Jozef Olbromski